La Locanda Trattoria San Rocco ha da poco ricevuto il riconoscimento di Punto di Accoglienza del Sentiero Italia CAI. A fine ottobre ha ricevuto i materiali, la targa e la bandiera che contraddistinguono coloro che entrano a far parte della grande famiglia del cammino che unisce tutte le regioni. La struttura si trova in una posizione strategica, lungo il tratto del Sentiero Italia che coincide con l’Alta via dei monti Liguri in provincia di Savona ad Altare (guarda le tappe di Altare: “Le Meugge – Colle di Cadibona”; “Colle di Cadibona – Colla di San Giacomo”), a soli 13 chilometri dalla costa, offrendo variegate possibilità ai propri ospiti di godere della ricchezza del territorio.

Un nuovo inizio

Sentiero Italia CAI, Liguria, Locanda Trattoria San Rocco, Punti di Accoglienza
Zona ristorante

L’ingresso nella famiglia dei Punti di Accoglienza è un nuovo inizio, dopo un 2020 complicato: “Non è stato un anno facile, ma dopo la riapertura siamo riusciti comunque sempre a lavorare e occupare le camere – spiega il proprietario Marino Umidio -. Abbiamo applicato tutte le regole, abbiamo investito per rendere sicura la struttura, senza aumentare i costi. Come ristorante abbiamo diminuito i coperti da quaranta a quindici per poter rispettare le distanze. Nota dolente è aver ricevuto meno prenotazioni dagli stranieri, rispetto al solito. Il turismo dall’estero ha ripreso forza solo a settembre. Ora guardiamo con apprensione l’evolversi della situazione”.

Clima familiare e bellezze paesaggistiche

Nella struttura si respira un clima familiare: “La Locanda Trattoria San Rocco è una vecchia casa familiare su tre piani nel centro storico di Altare ed ha quattro camere doppie disponibili per chi vuole soggiornare- racconta Umidio -. Ovviamente abbiamo salvaguardato la facciata con le arcate di pregevole valore architettonico. Uno dei nostri punti di forza è la bellezza delle tappe del Sentiero Italia CAI in questa zona, siamo nel territorio del Colle di Cadibona, spartiacque tra Alpi e Appennini, scherzando,  si può provare a stare con due piedi su due catene montuose diverse. In alcuni punti del percorso è possibile ammirare il mare, circondati da boschi di faggi e castagni”.

Il Sentiero Italia CAI e la rinascita delle terre alte

Sentiero Italia CAI, Liguria, Locanda Trattoria San Rocco, Punti di Accoglienza
Ingresso e facciata con le antiche arcate di pregevole valore architettonica

Anche di fronte a questa situazione Marino sottolinea l’importanza di puntare sul Sentiero Italia CAI: “L’escursionismo in questa zona fiorisce principalmente nel periodo tra maggio e giugno, poi tra settembre e ottobre. Il progetto del Sentiero Italia può aiutare a valorizzare questo segmento turistico, che non è nuovo, ma che ancora non è stato sviluppato in tutte le sue potenzialità. Sposo dunque il progetto del Sentiero Italia CAI, che è un modo per far rinascere le terre alte e per aiutare la destagionalizzazione”.

 

Diventa anche tu un Punto d’Accoglienza del Sentiero Italia Cai, scopri qui come fare!

* Ringraziamo Marino Umidio per le foto