Nell’estate del 2019, l’escursionista emiliano Renato Frignani ha percorso tutto il sentiero Italia Cai in compagnia del suo cane Pulce. Ad un anno di distanza,  in occasione del terzo appuntamento della rassegna #montagneincittà, il Cai Biella ha deciso di invitare Frignani nella città piemontese, per permettergli di raccontare la sua esperienza.

“Mercoledì 21 ottobre sarà con noi l’amico Renato Frignani con il suo Pulce. Pulce è un bellissimo meticcio, incrociato con un maremmano. Il suo destino si è incrociato a quello di Renato nell’estate del 2019. Renato aveva intrapreso in solitaria il Cammino Italia. Arriva in Calabria e trova, abbandonato tra i rifiuti un batuffolo di pelo più grigio che bianco. Lì il suo Sentiero Italia cambierà per sempre! A novembre Renato e Pulce sono passati da Oropa dove abbiamo avuto modo di conoscerli e da lì la promessa di tornare a trovarci. Una storia la loro che sa di poesia e di incanto! Non mancate”, scrive la sezione piemontese

La serata inizierà alle 21 nell’auditorium del Lanificio Maurizio Sella (via Corradino Sella 10). Nel rispetto delle normative anti Covid sono disponibili 60 posti e la prenotazione è obbligatorio a questo link: https://bit.ly/373Kjlz

La locandina dell’incontro