Sentiero Italia: Le Tappe

Oltre 7000 chilometri di bellezza

Sentiero Italia è uno dei percorsi escursionistici più lunghi del mondo: oltre 7000 chilometri.


Il Sentiero Italia Cai si identifica nella segnaletica che lo traccia, uniformata da cartelli segnavia colorati di rosso-bianco-rosso. Le sezioni del Club Alpino Italiano sono al lavoro per valorizzare i tratti di loro competenza. Si tratta di circa 400 tappe che uniscono le Alpi agli Appennini, utilizzando per lo più alcune grandi vie sentieristiche già pre-esistenti: la Grande Traversata delle Alpi in Piemonte, lunga circa 1000 km; l’Alta Via dei Monti Liguri in Liguria (44 tappe per oltre 400 km); le 28 tappe della  Grande Escursione Appenninica in Toscana e in Emilia Romagna (425 chilometri); e il Sentiero del Brigante in Calabria, con le sue nove tappe (120 km di lunghezza).

Al link mappasentieroitalia.cai.it è possibile consultare il sito cartografico con la descrizione delle tappe, le tracce scaricabili in formato GPX e XML e accessibili anche direttamente via OpenStreetMap.

Mappa Sentiero Italia Cai

AVVERTENZA

Microsoft Internet Explorer non è in grado di visualizzare correttamente la mappa del Sentiero Italia. Per consultare le mappe e sfruttarne a pieno l’interattività è necessario utilizzare un browser di ultima generazione come Chrome, Opera, Firefox o Microsoft Edge


Come navigare la mappa

Il tracciato sulla mappa si presenta in tre colori. GRIGIO è il tracciato storico del Sentiero Italia. VIOLA è il tracciato verificato del nuovo Sentiero Italia Cai. ROSSO è il tracciato verificato e segnato con i colori rosso-bianco-rosso (ma non ancora con la specifica segnaletica del Sentiero Italia Cai che è in fase di realizzazione).

A sinistra è presente un menu navigabile diviso per macroaree: Italia insulare, meridionale, centrale e settentrionale. Scorrendo all’interno delle aree è possibile cliccare sulla regione di interesse per visualizzare – sempre nel box di sinistra – l’elenco delle tappe, e sulla mappa a destra il relativo tracciato.

Le singole tappe sono accessibili sia dall’elenco nel box di sinistra che cliccando sul tracciato della mappa. Per ogni tappa sono presenti: una descrizione generale, alcune informazioni tecniche e la possibilità di scaricare i tracciati in formato GPX e KML e di visualizzare la tappa direttamente su OpenStreetMap.

Cliccando sulla voce FILTRA in alto a sinistra è possibile selezionare alcune opzioni di visualizzazione della mappa: attivando l’opzione Filtri sarà possibile scegliere se visualizzare tutte le regioni o solo alcune e se visualizzare sul tracciato i posti tappa (in fase di aggiornamento).


Sentiero Italia è uno dei percorsi escursionistici più lunghi del mondo: oltre 7000 chilometri.


Il Sentiero Italia Cai si identifica nella segnaletica che lo traccia, uniformata da cartelli segnavia colorati di rosso-bianco-rosso. Le sezioni del Club Alpino Italiano sono al lavoro per valorizzare i tratti di loro competenza. Si tratta di circa 400 tappe che uniscono le Alpi agli Appennini, utilizzando per lo più alcune grandi vie sentieristiche già pre-esistenti: la Grande Traversata delle Alpi in Piemonte, lunga circa 1000 km; l’Alta Via dei Monti Liguri in Liguria (44 tappe per oltre 400 km); le 28 tappe della  Grande Escursione Appenninica in Toscana e in Emilia Romagna (425 chilometri); e il Sentiero del Brigante in Calabria, con le sue nove tappe (120 km di lunghezza).
Al link mappasentieroitalia.cai.it è possibile consultare il sito cartografico con la descrizione delle tappe, le tracce scaricabili in formato GPX e XML e accessibili anche direttamente via OpenStreetMap.



Come navigare la mappa

Il tracciato sulla mappa si presenta in tre colori. GRIGIO è il tracciato storico del Sentiero Italia. VIOLA è il tracciato verificato del nuovo Sentiero Italia Cai. ROSSO è il tracciato verificato e segnato con i colori rosso-bianco-rosso (ma non ancora con la specifica segnaletica del Sentiero Italia Cai che è in fase di realizzazione).

A sinistra è presente un menu navigabile diviso per macroaree: Italia insulare, meridionale, centrale e settentrionale. Scorrendo all’interno delle aree è possibile cliccare sulla regione di interesse per visualizzare – sempre nel box di sinistra – l’elenco delle tappe, e sulla mappa a destra il relativo tracciato.

Le singole tappe sono accessibili sia dall’elenco nel box di sinistra che cliccando sul tracciato della mappa. Per ogni tappa sono presenti: una descrizione generale, alcune informazioni tecniche e la possibilità di scaricare i tracciati in formato GPX e KML e di visualizzare la tappa direttamente su OpenStreetMap.

Cliccando sulla voce FILTRA in alto a sinistra è possibile selezionare alcune opzioni di visualizzazione della mappa: attivando l’opzione Filtri sarà possibile scegliere se visualizzare tutte le regioni o solo alcune e se visualizzare sul tracciato i posti tappa (in fase di aggiornamento).

ATTENZIONE: La visualizzazione della mappa non è ottimizzata per il browser Internet Explorer in quanto non più sviluppato dall’azienda Microsoft; si consiglia quindi l’utilizzo di un altro browser.