(SI E35) Ceresole Reale (Bregi) – Noasca

N.B. La traccia è in fase di verifica da parte delle sezioni CAI locali e non è garantita la percorribilità completa. Si consiglia di prestare molta attenzione.

Ceresole Reale – Noasca

Una tappa di trasferimento dalla testata della Valle dell’Orco verso il fondovalle che con percorso breve e di dislivello ridotto segue il versante esposto a sud. Si tratta di un percorso significativo dal punto di vista paesaggistico perché si inoltra tra le rocce e le pareti che hanno segnato una stagione importante dell’arrampicata in italia, a partire dagli anni ’70 quando in Piemonte si sviluppò il movimento del Nuovo Mattino che sulle placche del Sergent e del Caporal individuò un terreno per sviluppare una nuova concezione della scalata incentrata sul gesto e non sulla meta. In particolare, il Sentiero Italia passa al di sopra di tali conformazioni prima di scendere sull’abitato di Noasca.

Previous Track

Next Track

Top