(SI E58) Rifugio San Bernardo – Varzo

Rifugio San Bernardo – Varzo

Dopo la tappa breve del giorno precedente, una piuttosto lunga anche se di dislivello ridotto porta il Sentiero Italia a Varzo, lungo i tracciati stradale e ferroviario che portano in Svizzera attraverso il Sempione. La prima parte del percorso presenta una salita poco ripida fino ai 2252 metri sul livello del mare del Passo di Variola. Segue una lunga discesa di oltre 1500 metri di dislivello passando per il bivacco Stefanetti e raggiungendo le prime propaggini dell’abitato di Varzo da cui si attraversa la statale e la ferrovia prima di arrivare nel centro del paese dove sorgono diverse strutture per il pernottamento.

La difficoltà di questa tappa è da considerarsi EE (per escursionista esperto) a causa della lunghezza e del dislivello. Per chi volesse dividerla in due parti, c'è la possibilità di sostare al Bivacco Lorino: in questo caso le due semi-tappe sono da considerarsi di difficoltà E (escursionistico).

Previous Track

Next Track

Top