(SI U29) Sant’Agata di Esaro – Madonna del Pettoruto

Sant’Agata d’Esaro – Santuario della Madonna del Pettoruto

Questa tappa, di media lunghezza e medio dislivello, conduce all’interno del Parco nazionale del Pollino. Si sale fino a toccare due sommità che si spingono oltre i 1100 metri di altitudine, prima di una lunga discesa fino al santuario, che sorge nel luogo in cui un abitante della vicina Altomonte si rifugiò a metà del ’400 per sfuggire alla legge. Durante la latitanza, Nicola Mairo scolpì nel tufo un’immagine della Madonna che venne scoperta soltanto centocinquant’anni dopo il suo completo scagionamento da un pastorello muto, a cui la visione del rilievo restituì la parola. In quel punto fu eretto il Santuario che Papa Giovanni Paolo II elevò a basilica minore.

Previous Track

Next Track

Top