Umbria e Marche

Per ben 18 tappe, l’Umbria condivide con le Marche il tracciato del SICAI che – con qualche divagazione su ciascuno dei due versanti – percorre il crinale dell’Appennino Umbro-Marchigiano da San Martino, frazione Acquasanta Terme, in provincia di Ascoli Piceno, a Bocca Trabaria, tra la Valle del Metauro e la Valtiberina (il valico separa il tratto appenninico appena citato da quello tosco-emiliano e divide la provincia di Perugia da quella Pesaro e
Urbino). Buona parte del tracciato transita nei luoghi devastate dai recenti eventi sismici che hanno gravemente danneggiato il patrimonio edilizio degli abitati. Va ricordato che, nella parte meridionale, il SICAI umbro-marchigiano tocca il Parco nazionale dei Monti Sibillini.

Top