(SI Z18) Separadorgiu – Terra Ona

Separadorgiu - Terra Ona

Tappa di media lunghezza che ripercorre inizialmente un breve tratto della tappa Z17 per poi proseguire, in direzione S, dopo aver lasciato la sterrata. Si cammina in un sentiero recentemente realizzato dall’Agenzia Regionale Forestas che ci porta al parcheggio di Bruncu Spina (il sogno della Sardegna di poter avere impianti sciistici) Si prosegue in direzione S-E e dopo aver costeggiato Punta Paulinu seguendo la curva di livello a circa 1680 slm, arriviamo ad una confluenza di sentieri in prossimità di Arcu Gennargentu (1650 slm). Continuiamo in cresta, attraversiamo Punta La Marmora ed arrivati a N39.98703° E9.32408° si prende il sentiero alla nostra dx in direzione S-O che ci porta in discesa verso Arcu Sa Turzi (1604 slm) per poi proseguire in direzione S dopo un breve tornante verso E. Costeggiando un corso di un rio, a quote variabili fra 1440 me 1300 raggiungiamo su sterrata il cuile Strumpu a circa 1100 slm, dopo aver visitato precedentemente il villaggio Nuragico Sa Idda ‘e Ruinas. Continuiamo sulla sterrata per giungere nei pressi del cuile Prediargiu che lasceremo alla nostra sx per prendere un sentiero, per circa 3 km, attualmente segnalato con omini di pietra che ci porta ad una successiva sterrata in direzione N del posto tappa di Terra Ona. Tappa molto panoramica ma abbastanza impegnativa con difficoltà di approvvigionamento idrico. Attenzione in caso di nebbia.

Previous Track

Next Track

Top